Il filo rosso di un profondo rosso…

Sguardi e voci dalla stiva (3) … per quelli che non ci stanno e che resistono La lettura della testimonianza di Luigi Consonni (“Alla ricerca del nostro filo rosso”, febbraio 2020) sul suo percorso di prete-operaio mi fornisce alcuni spunti per fare un “parallelismo di vita” da un altro angolo di osservazione e di pratica. […]

Alla ricerca del nostro filo rosso

Sguardi e voci dalla stiva (2) Anno 2020: 52 anni fa il giovane studente cattolico è stato ordinato prete44 anni fa il prete è diventato anche operaio metalmeccanico15 anni fa il metalmeccanico è andato in pensione È tempo di guardarmi indietro nel tentativo di riconoscere se e quanto la vita è cresciuta intorno a me […]

È possibile?

Sguardi e voci dalla stiva (1) Ogni periodo storico ha i suoi problemi e porsi degli interrogativi e delle domande è il primo passo per trovare una via d’uscita. Quando entro in una strada che non conosco chiedo a qualcuno come si chiama, dove porta e quanto tempo mi servirà per raggiungere la meta, e […]

Gli studenti in cattedra

Sguardi e voci dalla stiva (3) Il ‘Global Strike For Future’, lo sciopero globale per il futuro, lanciato dalla studentessa sedicenne svedese Greta Thunberg, si concretizzerà il 15 marzo. Di lei si è parlato nel dicembre scorso quando, dalla Conferenza dell’ONU sul clima tenuta in Polonia, ha rimproverato i leader mondiali di “comportarsi come bambini […]

Della ignoranza

Sguardi e voci dalla stiva (6) Isaia fu segato a metà, Giovanni Battista fu decapitato, Cristo messo in croce per restare alla storia sacra. Giordano Bruno guida per notorietà una lunga schiera di pensatori e “streghe” messi al rogo per andare alla storia della Chiesa. Non so chi nominare a simbolo delle migliaia di persone […]

No ai robot killer

Sguardi e voci dalla stiva (5) Terribili mostri entro pochi anni potrebbero aggirarsi su tutto il nostro già massacrato pianeta. Sono i robot- killer, non più interamente comandati da un essere umano, e quindi capaci di agire in modo del tutto autonomo sulla base delle informazioni ricevute. Si chiamano, appunto, “armi letali autonome”. Cinque sono […]

Il riscaldamento climatico e le ragioni dell'economia

Sguardi e voci dalla stiva (4) Perché dovremmo preoccuparci dell’ambiente che lasceremo ai posteri? Che hanno mai fatto i posteri per noi? Questa era l’icastica battuta di un film di Woody Allen. Da allora purtroppo i tempi si sono ristretti, e si può dire che ormai quei posteri siamo diventati noi. Questo il messaggio lanciato […]

Il razzismo è una piaga sociale

Sguardi e voci dalla stiva (2) Caro Beppe Grillo, sono la presidente di Mamme Per la Pelle, un’associazione che mette insieme madri adottive e biologiche di figli di etnie diverse che, per questo, subiscono o potrebbero subire discriminazioni. Siamo nate da pochi mesi proprio per l’inasprirsi degli atti di razzismo nel nostro paese. Le assicuro che avrei […]

Miscellanea

Sguardi e voci dalla stiva (1)  1) IL MONDO: C’È UN NORD E C’È UN SUD, INESORABILMENTE Il mondo di fine secolo viaggia con più naufraghi che naviganti, e i tecnici denunciano le “eccedenze di popolazione” nel Sud, dove le masse ignoranti non sanno fare nient’altro che violare il sesto comandamento giorno e notte. “Eccedenze […]

Ai giovani con gioia e speranza

Sguardi e voci dalla stiva (7) Carissima/o, ti scrivo mosso dal desiderio di comunicare, di dire e di ascol­tare: un metodo che abbiamo cercato di esperimentare anche nel cammino verso il Sinodo dei giovani di ottobre 2018. Parlare e ascoltare sono due momenti ugualmente importanti: PAR­LARE CON FRANCHEZZA senza assolutizzare il proprio punto di vista, […]